Pagina 1 de 2
> <

Ora Soros vuole il «social della Verità», pagato dai contribuenti, contro le «fake news di destra»

Ethan Zuckerman, membro del consiglio della Open Society di George Soros, propone la creazione di un social governativo, pagato dai contribuenti, capace di contrastare le «bufale di destra»

Giulia Pozzi 18/05/2017

«China Deutsche Bank»: come l'impero cinese sta comprando il mondo

Il fondo di investimento Hna scala il colosso tedesco che da tempo naviga in acque tempestose. L'occidente, accecato dall'ideologia globale, mette sul mercato tutto se stesso

Gentiloni e Soros, l'incontro dello «scandalo»

Che cosa è venuto a fare George Soros a Palazzo Chigi? Se lo sono chiesti in molti, dopo che la stampa ha riportato la notizia del bizzarro incontro tra il premier italiano e il magnate ungherese

Giulia Pozzi 05/05/2017

Soros incontra Gentiloni, ma perché il Governo ha nascosto tutto?

L'imprenditore, filantropo e finanziere ha intenzione di investire (nuovamente) in Italia, ha anticipato Milano Finanza in un articolo che spiegava come mai il miliardario di origini ungheresi ha incontrato in questi giorni il presidente del Consiglio

Redazione (ASN) 04/05/2017

Meloni: «Primarie sì, ma progetti chiari su tutto, questo è il sovranismo di governo»

Giorgia Meloni ha analizzato con noi il portato di ciò che è andato in scena nel fine settimana tra i gazebo e che si aspetta dalla Francia e dall'inchiesta del procuratore di Catania Zuccaro

Antonio Rapisarda 03/05/2017

Ue, i 3 temi su cui tra Orban e l'Europarlamento è guerra aperta

L'Europarlamento ha duramente criticato il leader magiaro Viktor Orban a causa di alcune sue scelte politiche che l'Ue non approva. E il premier ungherese non ha esitato a rispondere alle accuse

Redazione (APG) 27/04/2017

Salvini: «L'Ue processa Orban e si preoccupa di rom e finti profughi»

Il leader della Lega nord ha sostenuto durante il dibattito all'Europarlamento che 500 milioni di europei «sono governati da burattini e marionette. Mentre i terroristi seminano sangue ci si preoccupa di accusare all'Ungheria»

Redazione (ASN) 27/04/2017

Ungheria, passa la legge che minaccia l'università di Soros

Il parlamento ungherese ha approvato la controversa legge che potrebbe portare alla chiusura dell'Università dell'Europa Centrale, fondata dal miliardario George Soros.

Redazione (APG) 04/04/2017

Ungheria, Orban contro Soros: nel mirino la sua università

Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha lanciato l'ennesimo attacco contro il miliardario George Soros, accusando la prestigiosa università da lui fondata di violare una serie di regole

Redazione (APG) 31/03/2017

Quando sotto Obama furono arrestati 400 manifestanti (e nessuno protestò)

Tutti i notiziari occidentali sono stati ben felici di darvi la notizia dell'arresto di 600 manifestanti, tra cui l'oppositore Navalny, a Mosca. Nessuno, però, vi ha raccontato questo

Giulia Pozzi 29/03/2017

Classifica Forbes 2017, ecco gli uomini e le donne più ricchi del mondo

In cima alla classifica italiana c'è una donna, che si piazza al 29esimo posto di quella mondiale insieme al magnate ungherese George Soros. Mentre Berlusconi in risalita riesce a rientrare nella Top 200.

Redazione (AUG) 20/03/2017

E ora Orban vuole fermare Soros (e il traffico di migranti)

Il Parlamento ungherese voterà una proposta di legge che obbliga le ong a fare chiarezza sui fondi ricevuti. Una norma che rischia di intralciare i piani del magnate George Soros

Redazione (APG) 09/03/2017

Al Parlamento europeo spunta la lista dei «fedelissimi» di Soros: tra loro diversi del Pd

La fondazione del magnate ungherese George Soros, la Open Society, ha pubblicato un file contenente i nomi di alcuni suoi fedeli alleati che siedono al Parlamento europeo. E tra questi europarlamentari ci sono anche degli italiani piuttosto noti

Giulia Ugazio 01/03/2017

Trump come Nixon? Per Donald è già pronto il finale di partita

I media Usa, e non solo, martellano l'opinione pubblica con un parallelismo sinistro. Due presidenti dal programma politico molto simile

Con la vittoria di Trump Soros ha perso 1 miliardo di dollari

Brutte notizie per George Soros. Il celebre finanziere ungherese sostenitore di Hillary Clinton avrebbe perso ben 1 miliardo di dollari. Ecco come e perché

Redazione (APG) 13/01/2017

Dietro il sistema «anti-bufale» di Facebook sua maestà George Soros

Mentre monta l'isteria «fake news» e la polemica tra Mosca e Washington, Facebook ha annunciato un sistema di fact checking. Tra i cui finanziatori, comparirebbe nientemeno che George Soros

Giulia Pozzi 19/12/2016

Dietro le proteste anti-Trump il re della finanza mondiale George Soros?

Donald Trump potrà tirare un respiro di sollievo solo il 19 dicembre, dopo il voto dei grandi elettori. Che qualcuno - pare - starebbe cercando opportunamente di influenzare...

Giulia Pozzi 14/11/2016

Effetto Trump sui mercati, le banche incredibilmente brindano. Mentre la Apple trema

Dopo sedici anni, nel giorno dell'elezione di Trump, la borsa di New York ha raggiunto il suo massimo storico a quota 18.807 punti. Il Nasnaq, invece, arranca

I «deplorevoli» della Clinton, ovvero la working class che fu di sinistra che sostiene Trump

Queste elezioni saranno le prime dell’era post-moderna che si caratterizzeranno per l’emersione di una nuova classe sociale di massa: la middle class impoverita. La Clinton, che in linea teorica dovrebbe rappresentare questo magma travolto dalla globalizzazione, in realtà lo deplora

Mps, nessuna novità dal Cda. Passera: «Atteggiamento di totale chiusura»

Il Cda del Monte dei Paschi si è concluso dopo oltre quattro ore, ma non sono state prese decisioni rilevanti. Corrado Passera ha ritirato la sua proposta e a New York sono previsti due incontri con George Soros e John Paulson.

Redazione (AUG) 02/11/2016

Mps, quel misterioso aumento di capitale... ma chi mette i soldi?

Speculazione, niente più. I mirabolanti rimbalzi di Mps in borsa si sciolgono come neve al sole nel momento in cui il piano industriale mostra tutta la sua inadeguatezza. Al momento, manca un elemento abbastanza importante: chi mette i soldi

Mps, arriva il nuovo piano industriale. E spuntano anche Soros e Paulson

Tutti gli occhi sono puntati su Mps, che sta per discutere il piano di rilancio. Il titolo vola in Borsa e nell'ultima settimana ha guadagnato circa il 58%. Un ulteriore miliarado di euro potrebbe arrivare dal fondo di Geroge Soros e da John Paulson

Redazione (AUG) 23/10/2016

Siria, e ora Soros attacca Putin: «Responsabile di crimini di guerra»

Che lo speculatore ungherese George Soros non sia un estimatore di Vladimir Putin non è affatto una novità. E ora lo attacca esplicitamente sul dossier siriano, appellandosi all'opinione pubblica

Giulia Pozzi 10/10/2016

Soros Leaks, perché il ricco speculatore ungherese è il burattinaio dell'ordine mondiale

Il sito Dc Leaks ha diffuso 2576 files trafugati dalla potentissima Open Society Foundation, svelando al mondo le strategie messe in atto dall'organizzazione di George Soros per raggiungere l'obiettivo dell'esportazione della democrazia occidentale

Giulia Ugazio 06/10/2016

Deutsche Bank, perché il titolo collassa al nuovo minimo storico

La prima banca della Germania, Deutsche Bank, scivola al nuovo minimo storico. La cancelliera Angela Merkel ha deciso di escludere la possibilità di intervenire con aiuti di Stato e ora il colosso del credito teutonico rischia la sottocapitalizzazione.

Redazione (AUG) 26/09/2016

Ciampi, l’uomo della privatizzazione delle banche e della battaglia persa a difesa della lira

Ciampi è stato l’uomo che più di tutti ha portato l’Italia nell’Unione europea, di cui era fervido sostenitore. E' colui che ha capito la portata della politica dentro le banche, che le ha privatizzate, e che ha dato vita a quegli ibridi chiamati fondazioni bancarie

Centrodestra mio non ti conosco più: Salvini, Meloni e FI tutti insieme appassionatamente (contro Renzi)?

Mentre Salvini e Meloni attaccano Forza Italia, rea di fiancheggiare il governo delle banche e delle lobby contro l'interesse dei cittadini, arriva la risposta di Prestigiacomo, Micciché e Carfagna che fa chiarezza (forse)

Miriam Carraretto 05/07/2016

La Brexit e le banche: perché si mette molto male per Deutsche Bank

Minimo storico per il titolo di Deutsche Bank e in un anno le sue azioni hanno perso il 54% del valore. Ecco perché i tedeschi ce l'hanno con i tassi bassi e perché dovrebbero temere la nuova scommessa di George Soros

Giulia Ugazio 01/07/2016

Brexit, ma quale apocalisse? La City resterà viva e vegeta. E l'economia britannica crescerà

«Fuori dalla Ue non c’è salvezza» è il mantra che i media mainstream e le istituzioni ci stanno ripetendo fino alla nausea. Qui vi spieghiamo perché non è affatto così: a partire dalla svalutazione della sterlina, che non sarà per nulla una catastrofe

Tra Sanders e Clinton è guerra di fundraising

Bernie Sanders ha raccolto 20 milioni di dollari a gennaio per la sua campagna elettorale. Clinton, negli ultimi 3 mesi del 2015, ha raccolto 37 milioni.

Redazione (APG) 01/02/2016
Pagina 1 de 2
> <