Pagina 1 de 20
> <
20/04/2017 16:07

Eataly in Borsa? Farinetti: non me ne frega niente, ma siano le famiglie italiane a comprare azioni

Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, non rivela la data della quotazione in Borsa della sua creatura ma esprime un desiderio che intende realizzare

14/04/2017 18:43

Alita(g)lia, perché non possiamo gioire del salvataggio dei posti di lavoro

Sarebbe bello se qualcuno si domandasse: di chi stiamo facendo gli interessi nella vicenda Alitalia? Ma in Italia, al massimo, si parla degli agnellini di Pasqua, oppure delle litigate che oppongono diverse appartenenze politiche

12/04/2017 16:43

«Vi spiego cosa non mi convince della finanza islamica»

Intervista con Lorenzo Vinci, esperto di finanza etica

11/04/2017 11:31

Fed, Yellen: «Economia Usa in salute, non aspetteremo troppo a rialzare i tassi»

La presidente della Fed, Janet Yellen, continuerà ad aumentare il costo del denaro perché l'economia Usa è «in salute» ed è tornata a difendere l'indipendenza dell'istituto monetario

10/04/2017 18:56

La Bce sulle sofferenze bancarie dell'Eurozona: «Peggio dell'Italia fanno solo Cipro e Grecia»

L'Italia è il terzo paese dell'area euro con la maggiore quota di crediti deteriorati nella pancia delle banche, dopo Cipro e Grecia. La Bce lancia l'allarme sul nodo Npl e sostiene che il problema non può essere lasciato agli istituti di credito

10/04/2017 18:40

Perché la Brexit farà bene alla Gb (e cosa rischiano le banche europee)

Secondo l'ex governatore della Banca d'Inghilterra, Marvyn King, la Brexit sarà una manna per il Regno Unito e porrà fine a molti problemi causati dall'appartenenza all'Unione europea

07/04/2017 13:20

Borse, petrolio in rialzo ma la Siria spaventa i mercati e parte la corsa all'oro

Dopo l'attacco Usa in Siria i prezzi del petrolio si infiammano. Ma in Europa le Borse temono le conseguenze del raid e parte la corsa all'oro, bene rifugio per eccellenza

05/04/2017 10:33

La «manovrina» è servita. Il mantra di Padoan: privatizzazioni e nulla più

Il ministro dell'Economia ha anticipato alcune delle misure contenute nel Documento di Economia e Finanza, come il fondo per i terremotati e la riforma del catasto.

01/04/2017 10:04

Arrivano i bond sovrani, un'altra dose di droga per la finanza europea

Molto simili agli Eurobond, gli Sbs dovrebbero portare capitale fresco alle disastrate economie del sud Europa. La Germania, come sempre, non è d'accordo

30/03/2017 22:11

In Italia dilagano i poveri, ma oggi si chiamano «Terza Società»

La crisi sta espellendo dal circuito produttivo milioni di uomini e donne. Chi sogna l'Europa a due velocità non si rende conto che l'Italia è già un paese spaccato in tre parti

30/03/2017 13:00

Le nomine dei manager «demorenziani»: ennesimo passo verso la voluta distruzione dello Stato

Progettare, pianificare e mettere in pratica la distruzione dello Stato: per far dilagare la finanza anglosassone

21/03/2017 13:58

Il segreto del «miracolo» islandese: per vincere la crisi bisogna lasciar fallire le banche

L'Islanda è passata in soli dieci anni dalla grave crisi economica globale, che mise in ginocchio il paese, a una vera e propria rinascita, che oggi permette alla sua economia di crescere più velocemente della Cina

20/03/2017 14:24

Da «kapò» a «Robin Hood». Ecco come Schulz vuole soffiare il trono alla Merkel

Colui che Silvio Berlusconi soprannominò «kapò» ora fa il «Robin Hood» per sconfiggere Angela Merkel. E dice di voler cambiare l'Ue, nella cui establishment bazzica da un ventennio

15/03/2017 13:20

La Fed alla prova dei tassi: oggi i mercati attendono il rialzo

I mercati attendono di conoscere il verdetto della presidente Janet Yellen perché oggi la Fed è chiamata a decidere se aumentare o meno il costo del denaro. Le attese si concentrano anche sulle prossime mosse della banca centrale

14/03/2017 19:17

Grecia da morire: quei datori di lavoro che estorcono parte del salario ai dipendenti

In Grecia, soprattutto di questi tempi, il lavoro è merce rara. Al punto che alcuni dipendenti privati subiscono vere e proprie truffe e ruberie dai propri datori di lavoro.

11/03/2017 13:45

Lingotto, Martina: si può sbagliare strada, diversi ma uniti

Maurizio Martina, la gamba 'di sinistra' del ticket con Matteo Renzi per la segreteria del Pd, interviene al Lingotto per spiegare la sua idea di Pd

09/03/2017 18:00

Il Libro Bianco del depresso Juncker, un misto tra rassegnazione e false illusioni

L'Unione Europea è solo più un mercato, per altro privo di regole. Lo riconosce perfino Jean Claude Juncker, il Presidente che presto dimenticheremo

09/03/2017 16:29

Pil sempre più giù e guerriglia in strada: così, lentamente, la Grecia muore

Le ultime parole di moderato ottimismo del premier Alexis Tsipras hanno lasciato il posto alla cruda realtà: le stime al ribasso del Pil, e i drammatici scontri con la polizia degli agricoltori

09/03/2017 16:12

Loretta Napoleoni: «Vi spiego come e perché il traffico di ostaggi e migranti finanzia il terrorismo»

In che modo sono collegati tra loro traffico di migranti, rapimenti e jihad? Nel suo libro «Mercanti di uomini» Loretta Napoleoni ricostruisce gli inquietanti scenari di un «business sofisticato» che in appena 15 anni è diventato fiorentissimo

07/03/2017 12:48

Popolare di Vicenza e Veneto Banca, nasce il Fondo di solidarietà per i «soci-amici»

I Cda di Veneto Banca e della Banca Popolare di Vicenza hanno deliberato la costituzione di un Fondo di solidarietà da 30 milioni di euro ciascuna riservato ai soci che, aderendo all'Offerta pubblica di Transazione, rinunciano ad azioni risarcitorie

04/03/2017 18:23

L'inflazione dell'Eurozona sale ancora e a febbraio tocca il 2%

L'inflazione rialza la testa e a fabbraio raggiunge quota 2%. La dinamica positiva del livello dei prezzi ora però rende più controverso l'allungamento del quantitative easing

01/03/2017 16:14

UniCredit, Mustier: «Il futuro della banca è luminoso. E resterà italiana»

Secondo il Ceo di Unicredit, Jean-Pierre Mustier, l'aumento di capitale da 13 miliardi di euro di piazza Gae Aulenti è stato un successo e la banca ha davanti a sé un futuro luminoso

28/02/2017 18:57

Le Pen al Mont-Saint-Michel attacca: Francia alle prese con due totalitarismi, islam e finanza

Discorso magistrale quello di Marine Le Pen dal luogo simbolo in cui, dice, 'batte il cuore della Francia', non come Disneyland dove invece è andato Hollande

23/02/2017 14:30

Wall Street a un passo dal precipizio: i numeri che spiegano il crollo di Borsa prossimo venturo

Dal culto di Mammona all'adorazione del monetarismo: l'irresistibile ascesa del banchiere Alan Greenspan che ha portato alla bolla finanziaria più grande di tutti i tempi

23/02/2017 12:01

Veneto Banca, S&P declassa il rating dei subordinati

L'agenzia di rating americana ha abbassato il rating dei subordinati di Veneto Banca a causa della possibile ricapitalizzazione precauzionale e dell'elevata probabilità dell'intervento dello Stato nel capitale dell'istituto

22/02/2017 22:11

La «mission impossible» delle banche italiane: smaltire 70 miliardi di euro di sofferenze

Nel ventre delle banche italiane ci sono 70 miliardi di euro di sofferenze da smaltire nel più breve tempo possibile. Ma le perdite per Monte Paschi Siena e le altre possono essere considerevoli

22/02/2017 17:55

Grecia, la parola d'ordine è sempre la stessa: austerity

Mentre la Troika si prepara a tornare ad Atene, l'Eurogruppo esprime l'intenzione di attuare un cambio di politica economica, con meno enfasi sull'austerità. Davvero?

21/02/2017 13:31

Arriva Katainen, l'uomo che eliminerà Jean Claude Juncker e Mario Draghi

Grandi manovre dei rigoristi ortodossi tedeschi. Schaeuble tenta si spingere il suo uomo finlandese al vertice della Commissione, per avere poi la testa di Draghi

20/02/2017 14:04

Generali sale al 4,492% di Intesa Sanpaolo. Il guanto di sfida è stato lanciato

A seguito dell'azione difensiva del Leone di Trieste, nel portafoglio di Generali oggi c'è il 4,492% di Intesa Sanpaolo. Ma si tratta di una contingenza temporanea e la partita tra Carlo Messina e i francesi di Axa è ancora aperta

20/02/2017 13:06

Il fallimento di Juncker, l'uomo delle corporation che diceva di voler «rivoluzionare» l'Ue

E' a un bivio, Jean-Claude Juncker, «l'uomo del compromesso»: abituato a strizzare l'occhio a destra e sinistra, a voler salvare rigore e flessibilità, a fare gli interessi delle multinazionali autoproclamandosi presidente del «dialogo sociale»

Pagina 1 de 20
> <