IL MINISTRO ALL'INAUGURAZIONE DI TEMPO DI LIBRI

Parte a Milano Tempo di Libri. Franceschini: Milano e Torino, ora pensiamo a come fare sistema

'Abbiamo il tempo di vedere come funzioneranno e di capire in che modo fare sistema e non farsi danno. Sarebbe assolutamente sbagliato' ha detto Franceschini

RHO - "E' naturale che, nella fase di decisione su cosa fare, se un'unica fiera o due fiere diverse e in che periodi, ci sia stata una dialettica, anche abbastanza accesa. Adesso c'è il Salone del Libro di Torino, c'è Tempo di Libri a Milano, abbiamo il tempo di vedere come funzioneranno e di capire in che modo fare sistema e non farsi danno. Sarebbe assolutamente sbagliato, ma mi pare che il presidente Motta abbia detto parole chiare in questa direzione». Il ministro dei Beni e delle Attività culturali Dario Franceschini, inaugurando a Rho la fiera milanese Tempo di Libri, è tornato a parlare del rapporto con il Salone di Torino, citando anche il presidente dell'AIE Federico Motta che ha espressamente parlato, per gli editori, di un bisogno di unità.

Ti potrebbero interessare anche

Commenti