Turchia, Salvini contro l'Ue: ipocriti, state dando 10 miliardi di euro a Erdogan

Il leader della Lega commenta le polemiche degli ultimi giorni tra Turchia e Ue, accusando quest'ultima di ipocrisia e complicità

BRUXELLES - «Biascicate di minacce del leader turco Erdogan, ma in questo momento state dando 10 miliardi di euro al suo regime». Lo ha detto Salvini definendo chi governa l'Europa «complice, ipocrita, falso, incapace o ingenuo». "Se vi avanza tempo sospendete anche i negoziati per l'adesione che non avrebbero mai dovuto cominciare perché la Turchia non è e non sarà mai Europa, a meno che a qualcuno non convenga fare business da quelle parti».

Commenti