LA DENUNCIA DEL SINDACO

Un altro ponte a rischio crollo sulla provinciale Manfredonia-Zapponeta

C'è un ponte che oscilla a Zapponeta, piccolo comune in provincia di Foggia, sulla provinciale 141, verso Manfredonia. Ondeggia non appena un mezzo lo attraversa e, dopo il crollo di quello sulla A14, c'è molta preoccupazione

BARI - C'è un ponte che oscilla a Zapponeta, piccolo comune in provincia di Foggia, sulla provinciale 141, verso Manfredonia. Ondeggia non appena un mezzo lo attraversa e, dopo il crollo di quello sulla A14, c'è molta preoccupazione. Vincenzo Riotino, vicesindaco del paese ha girato il video per mostrare l'asfalto che traballa al passaggio dei mezzi pesanti.

"Non vogliamo tragedie"
"Dopo quanto accaduto sulla A14 abbiamo ancora più paura - ha detto - siamo preoccupati perché si tratta di un ponte molto trafficato e vogliamo che la situazione si risolva al più presto: non vogliamo tragedie".

"Tra 2 mesi il Giro d'Italia"
Il vicesindaco ha anche scritto un post su Facebook per denunciare il pericolo. "Abbiamo scritto alla Provincia, dopo aver constatato lo scollamento dei punti di giunzione e la vibrazione del cavalcavia al passaggio degli automezzi. Da mesi sollecitiamo la Provincia, protocollando note e avendo avuto più colloqui con dirigenti e non solo, a prendere provvedimenti seri sulla messa in sicurezza della 141. Tra 2 mesi passerà il Giro d'Italia. Ci aiuterà a velocizzare l'impegno della Provincia?".

Commenti