Pagina 1 de 8
> <
26/04/2017 15:00

Ecco i consumatori della gleba: una nuova classe sinceramente democratica, liberamente schiava

Macron abbatterà la sanità pubblica e il sistema pensionistico? Le piazze finanziarie festeggiano le prossime speculazioni sulla pelle dei cittadini. Dopo la democrazia rappresentativa nasce la democrazia speculativa, si voterà tutti i giorni in Borsa

22/04/2017 22:03

Salite, silenzio e lavoro duro. Michele Scarponi, il simbolo dell'Italia migliore

Senza di lui i grandi campioni non avrebbero vinto nulla. Una vita trascorsa in salita, al servizio del mitico, e sempre più aleatorio, concetto di squadra

20/04/2017 19:30

Erdogan parla di «vittoria contro i crociati». Ecco cosa c'entra questo con i migranti che affollano i nostri Paesi

Il voto nei paesi che più hanno accolto la comunità turca emigrante lascia senza parole. Clima infuocato e parole vecchie di ottocento anni: stiamo creando un mondo brutale, dominato dall'odio

14/04/2017 18:43

Alita(g)lia, perché non possiamo gioire del salvataggio dei posti di lavoro

Sarebbe bello se qualcuno si domandasse: di chi stiamo facendo gli interessi nella vicenda Alitalia? Ma in Italia, al massimo, si parla degli agnellini di Pasqua, oppure delle litigate che oppongono diverse appartenenze politiche

12/04/2017 16:43

«Vi spiego cosa non mi convince della finanza islamica»

Intervista con Lorenzo Vinci, esperto di finanza etica

12/04/2017 16:37

La finanza islamica sta per invadere le nostre città. Siete pronti?

In tanti ne stanno tessendo le lodi. DiariodelWeb.it inizia un approfondimento per capire di cosa si tratta e quali pericoli nasconde. A partire dall'aggettivo più spericolato che si possa associare al termina «finanza»: etico

10/04/2017 20:41

Appendino e la storia dei 61 mln che il Governo deve a Torino: chi ha ragione?

La vicenda appare molto complessa: la sindaca più amata d'Italia trova sulla sua strada degli avversari ostici e preparati. Come andrà a finire?

10/04/2017 20:11

«Igor il russo» è serbo, ma per la propaganda anti-russa è la stessa cosa

La paranoia anti russa diventa così smaccata da non lasciare dubbi sulle reali intenzioni di chi vuole raggiungere ad ogni costo il conflitto tra Usa e Russia. Ogni più piccolo elemento è strumentalizzato per creare il nemico alle porte

08/04/2017 14:27

Trump bombarda la Siria: il mondo a un passo dalla guerra mondiale

Il presidente Trump è visibilmente manipolato da poteri che vogliono lo scontro con la Russia. I nostri destini sono nelle mani di Vladimir Putin, l'unico che pare aver mantenuto un minimo di razionalità e umanità

05/04/2017 21:35

Siria, i corpi dei bambini come trofei per trascinare il mondo nella guerra Usa-Russia che nessuno vuole

L'attacco di Idlib evidenzia la palese e irrefrenabile «pulsione di morte» delle élite globali, soprattutto occidentali. Alcune domande, partendo da un lontano giorno iracheno del 2003.

05/04/2017 11:01

Riforma del catasto, la vera ragione? Aggredire il risparmio degli italiani per sanare il debito pubblico

Una più equa normativa fiscale: questa la nobile, e ragionevole per molti aspetti, motivazione che dovrebbe portare alla nuova normativa inerente le rendite immobiliari. Ma l'impianto ideologico fa capire che la realtà sarà molto diversa

01/04/2017 10:04

Arrivano i bond sovrani, un'altra dose di droga per la finanza europea

Molto simili agli Eurobond, gli Sbs dovrebbero portare capitale fresco alle disastrate economie del sud Europa. La Germania, come sempre, non è d'accordo

30/03/2017 22:11

In Italia dilagano i poveri, ma oggi si chiamano «Terza Società»

La crisi sta espellendo dal circuito produttivo milioni di uomini e donne. Chi sogna l'Europa a due velocità non si rende conto che l'Italia è già un paese spaccato in tre parti

30/03/2017 15:15

La Brexit proprio non va giù, e la «dittatura» europea passa alle minacce pesanti

Juncker e Tusk perdono la pazienza e nel giorno dell'addio firmato da Theresa May paventano scenari da incubo per la Gran Bretagna. In realtà, a perderci sono coloro che rimangono dentro all'Ue

30/03/2017 13:00

Le nomine dei manager «demorenziani»: ennesimo passo verso la voluta distruzione dello Stato

Progettare, pianificare e mettere in pratica la distruzione dello Stato: per far dilagare la finanza anglosassone

23/03/2017 15:59

Il terrorismo frattale dilaga: ma è anche la fine di un modello ideologico che si credeva eterno

Attacchi sempre uguali, con gli stessi soggetti e sopratutto le stesse incongruenze. In un'Europa priva di spinte «populiste» questo tipo di terrorismo quanto tempo sopravviverebbe?

22/03/2017 14:43

60 anni di Europa unita: storia di come i Paesi del nord ci hanno asservito, con l'euro

Jeroen Dijsselbloem ha genuinamente espresso una visione razzista della UE: quella che da molti decenni domina la vita di tutti i cittadini europei.

21/03/2017 17:46

Sul concetto di fiducia che chiede Grillo: pronti a riconoscerla, ma prima spieghi un po' di cose

Forse non tutti sono pronti a firmare cambiali in bianco, anche se permettono di liberarsi dagli strozzini. Beppe Grillo può liberare il Paese, l'importante è che non lo precipiti in una monarchia assoluta

20/03/2017 13:27

Il Sole 24 Ore come specchio dei tempi: l'intero Sistema Italia è al collasso

Una grave crisi democratica investe il settore mediatico italiano. Crisi, scioperi, perdite di lettori: i maggiori artefici di questa deriva sono i giornali più antichi e prestigiosi.

15/03/2017 12:47

Tutti zitti di fronte alla delocalizzione di massa di Marchionne

In Italia verranno prodotte solo auto di lusso: Alfa Romeo, Ferrari e Maserati. Una scelta pericolosa per il futuro italiano.

13/03/2017 17:13

Anatomia del Partito Demorenziano del Lingotto: il peggio deve ancora arrivare

I militanti che ci credono, quelli che pensano di essere ancora nel Pci, i ruffiani, i selfie. Tutto quello che volevate sapere e non avete mai osato chiedere su Matteo Renzi e il Partito Democratico

11/03/2017 16:40

Dentro la convention del Lingotto. Renzi gioca a fare il capo, le folle lo adorano

Molti anziani e pochi giovani accolgono il segretario del Partito Democratico a Torino. Si parla di tutto e di nulla: l'importante è farsi i selfies, stringere mani e fare battute spiritose

09/03/2017 18:55

Nasce un nuovo Reich tedesco, si chiama Europa a due velocità

Spagna, Francia e Germania si piegano alla volontà della Merkel. Crolla l'Europa Unita e nasce il Quinto Reich tedesco

09/03/2017 18:00

Il Libro Bianco del depresso Juncker, un misto tra rassegnazione e false illusioni

L'Unione Europea è solo più un mercato, per altro privo di regole. Lo riconosce perfino Jean Claude Juncker, il Presidente che presto dimenticheremo

09/03/2017 13:26

Donald Trump e il Quadrato di Watzlawick: la rivoluzione americana che non riusciamo a percepire

Il discorso del presidente Usa al Congresso è stato dirompente, per molti aspetti senza precedenti nella storia. Gli Usa vanno verso un'isolamento totale, in cui lo stesso concetto di denaro sarà diverso da quello che esiste, da millenni, in tutto il mondo

07/03/2017 15:07

Verso lo stato sociale speculativo: la fine delle fondazioni bancarie

L'aumento di capitale di Unicredit evidenzia la forte sofferenza delle fondazioni di origine bancaria, da tempo il bancomat delle istituzioni locali

06/03/2017 16:59

Da Baudo il conte Gentiloni rassicura gli italiani. Nella speranza che Renzi venga rottamato

Show televisivo del premier, che in compagnia di Pippo Baudo, tenta di costruirsi una nuova carriera politica. Gentiloni parla di tutto e di più, e spontaneo dal pubblico parte il trionfale applauso

03/03/2017 15:17

L'impero statunitense dentro il declino. I piccoli segnali di una tempesta perfetta

I pasticci di Hollywood, la secessione della California e la crisi del debito. Sarà Trump il detonatore che farà esplodere la prima superpotenza?

28/02/2017 19:35

Intesa Sanpaolo passa da predatore a preda: ecco perché l'operazione su Generali è molto pericolosa

Dopo la retromarcia della scorsa settimana, Intesa Sanpaolo mostra al mondo le sue debolezze. Riuscirebbe a resistere ad una scalata ostile proveniente dall'estero?

25/02/2017 17:00

La pedagogia di Virginia Raggi: a Roma, e in Italia, finalmente non valgono più le leggi della giungla

C’è stato un tempo in cui i poteri forti della città chiedevano il massimo non già per ottenere il minimo, bensì per avere immediatamente il massimo tra gli applausi. Quel tempo è finito

Pagina 1 de 8
> <